Bentornato!
Non fai ancora parte della nostra community?
avatar
Giorgio Arragoni
Liceo Rosetti, San Benedetto del Tronto
18 anni · Iscritto dal 3 aprile 2022
apprendista
2760 punti
I racconti di Giorgio
Cosa dice Giorgio
Ecco alcuni dei commenti scritti da Giorgio. Se ti senti ispirato puoi andare al racconto per leggerlo.
avatar
su A lezione di storia
Il racconto è leggero e di facile comprensione, ma non si deve scambiare questa leggerezza con superficialità. I focus che la scrittrice ci propone sono interessanti, l’immagine della società del futuro diventa così profonda e ottimista allo stesso tempo.
07 febbraio 2023 • 14:47
avatar
su Le lettere aiutano il clima
Il racconto è ben strutturato con molti spunti di riflessione e citazioni. Il tema del clima è fortemente evidente ed è il reale protagonista del racconto.
01 febbraio 2023 • 18:24
avatar
su Imagine all the people
Crudo e pungente sono gli aggettivi che meglio descrivono questo racconto. Ho apprezzato il tema della “perfezione artificiale” che viene imposta a forza. Forse l’uomo non può fuggire dalla sua parte malvagia.
01 febbraio 2023 • 11:30
avatar
su Sì, viaggiare
Ho trovato interessante la trama e anche la protagonista, i cui sentimenti sono ben definiti. Purtroppo non ho saputo apprezzare appieno la scrittura ed il flusso di pensieri continuo.
28 aprile 2022 • 15:46
avatar
su Persone
Un racconto molto veloce, travolgente e. fortemente attuale. In queste righe si può leggere della vita quotidiana che, come sempre, non è tanto semplice. Ho apprezzato la scorrevolezza del racconto.
15 aprile 2022 • 20:15
avatar
su Il tempo nelle tasche
Ci sono molti racconti essenziali da leggere e questo lo è sicuramente. Mi ha aiutato a far capire come l'uomo sta fallendo nell'intento di perder meno tempo perché smette di cogliere i particolari. "Niente è più necessario del superfluo" diceva Oscar Wilde e sono d'accordo con lui, sono le piccole cose che rendono la nostra vita diversa dalle altre.
14 aprile 2022 • 14:30
avatar
su Aeroplanini di un poeta nascosto
Un racconto emozionante, basato sulla ricerca dell'essere interiore. Il tema centrale è la poesia che, come succede di solito, arriva da dentro. L'autore ci invita a cercare quei ricordi, quelle parole, che anche se non hanno un senso reale sono poesia.
11 aprile 2022 • 14:21